Incontro con le Start up di Milano, Monza Brianza e Varese che partecipano al “Premio Cambiamenti” promosso dalla CNA per il suo 70° anniversario

SCAMBIAMOCI LE IDEE !

Ci siamo presentati, abbiamo stretto molte mani e scambiato opinioni, abbiamo parlato di coraggio imprenditoriale. Abbiamo anche bevuto qualcosa insieme. Tutto come da programma. Il 18 ottobre a BASE Milano.


Sono ben 34 le start up del territorio milanese che hanno inviato la propria candidatura per il “Premio Cambiamenti”, promosso dalla CNA Nazionale per il suo settantesimo compleanno (www.cna70.it/premiocambiamenti).

“Milano è il territorio che ha visto il maggior numero di candidature, ma da tutto il territorio nazionale ne sono arrivate più di 600. Con l’evento territoriale di Milano abbiamo voluto valorizzare e pubblicamente riconoscere la determinazione e il coraggio di chi fa impresa organizzando un momento celebrativo in un luogo particolarmente vicino al mondo delle start-up come lo spazio eventi e coworking di BASE”. E ci fa piacere ospitare in questo evento a loro dedicato anche le 5 start up di Varese”. È stato detto in apertura di serata da Daniela Cavagna e Stefano Binda, rispettivamente Presidente e Coordinatore dell’area Metropolitana Città di Milano. 

Ad una ad una le start up sono state chiamate sul palco da Antonio Mecca, Resp. Comunicazione CNA Lombardia, per presentarsi e per esporre la propria idea imprenditoriale. Gli interventi delle imprese patecipanti al Premio (quasi tutte presenti) sono stati intervallati da considerazioni e domande di alcuni prestigiosi ospiti: Nicola Vernaglione, start-up mentor & coach autore del libro “Startupper 10 e lode”, Ivana Pais, docente di Sociologia economica all'Università Cattolica, Valentina La Terza, dominus di quello che succede a Base, Costantino Bongiorno, co-founder del fablab WeMake, Stefania Milo, Presidente dei Giovani Imprenditori CNA, Luigi Pavan di Best Control che di occupa di sviluppo delle PMI, Fabio Peppoloni del Gruppo UnipolSai, e conclusa da Andrea Di Benedetto Vicepresidente nazionale CNA, e Giuseppe Vivace Segretario CNA Lombardia. Un networking cocktail ha chiuso la serata.

Il Premio Cambiamenti ha l’obiettivo di riconoscere il merito e regalare occasioni di formazione e visibilità a quelle start up che con la loro attività rappresentano ogni giorno il meglio dell’Italia e rendono il Paese competitivo; in palio somme di denaro, servizi, benefit, formazione, incontri e una giornata di consulenze a Dublino con i massimi esperti di Google e di Facebook presso le loro sedi europee.

Sono 3 le diverse categorie a cui ogni impresa si è potuta iscrivere:

1. Start-up del Made in Italy e tradizione
Imprese che hanno apportato un contributo originale nella realizzazione di prodotti e servizi dei settori della moda e dell’abbigliamento, dell’artigianato artistico, del design e dell’arredamento, dell’alimentazione e del food&wine, della manifattura legata al recupero dei mestieri della tradizione italiana. Oltre alle imprese che hanno saputo interpretare in chiave innovativa elementi della tradizione italiana e/o che hanno ibridato la manifattura tradizionale con tecnologie o innovazioni di vario tipo.

2. Start-up innovative e tecnologiche
Imprese impegnate nella realizzazione di prodotti (non ricompresi nella categoria 1) e servizi a carattere innovativo ad ampio spettro in tutti i settori (ivi compresa l’innovazione legata a istruzione, integrazione, welfare, sostenibilità ambientale, mobilità, riciclo, smart city; etc.)

3. Start-up di promozione dell’Italia
Imprese che realizzano prodotti/servizi di sviluppo culturale e creativo a supporto della promozione del patrimonio storico, artistico, paesaggistico, enogastronomico e di valorizzazione delle tradizioni e della cultura di un territorio.


L'elenco completo delle imprese intervenute

alla serata del 18 ottobre

Le start up di Milano e Monza Brianza:

1. Banale, http://banale.com/
2. Belisama, www.belisamaworld.com 
3. Caracol Studio, www.caracolstudio.it
4. Choose srl, info: ,
5. Tripaz, www.tripaz.net
6. Welcosystem Project - Dimify srl, info:
7. Donkey commerce, www.donkeycommerce.it
8. Eatinita.com, www.eatinita.com
9. Flence, www.flence.com
10. Freestyle PC for Kids, http://pcforkids.it/
11. Hopinion, www.hopinion.it
12. Hora, http://horadesign.it/
13. I 3 Bagai, www.itribagai.beer
14. July 1968, http://oteri.shoes/
15. KeRete, http://www.riparasicuro.it/
16. Mathesia, www.mathesia.com
17. MostraMi, www.mostra-mi.it
18. Narratè, www.narrateworld.com
19. Open terzo settore, www.italianonprofit.it
20. TocTocBox, www.toctocbox.com
21. Originario, http://originar.io/
22. Tisostengo.it (Pakey), www.tisostengo.it
23. PausaMi, www.pausami.it
24. Pelty, www.pelty.it
25. Smile Project Italia, info:
26. Solo Virtual, www.solo.sh/it
27. Sport Working Lab, www.shakeworld.eu
28. Storie Cucite, www.storiecucite.it
29. The MoodPost, http://themoodpost.it
30. Tribook, www.tribook.it
31. Uav Dinamyc, http://uavdynamic.it
32. Worth Wearing, https://worthwearing.org
33. Yes Energy, www.yes-energy.it
34. Zestrip, www.zestrip.net

Le start up di Varese:
35. Da Vinci, www.mazzeri.mi.it
36. Friendz, www.friendz-app.com
37. Mycoplast, www.mycoplast.com
38. Palu, www.paluinnovation.com
39. Endosight, www.endo-sight.com


Nota - Per Cambiamenti si è gia tenuto il 1° ottobre un evento a Brescia (con le 21 start up partecipanti al premio) ed il 20 ottobre un altro a Crema organizzato da CNA Bergamo e CNA Cremona con 28 start up. Comprese anche 4 di Lodi.