Eventi e Corsi

 

 

Il 30 ottobre alle ore 18, presso il Talent Garden, al numero civico 6 di via Calabiana, a Milano, avrà luogo l’edizione che coinvolgerà le start up dei territori di Milano e Bergamo del premio Cambiamenti del sistema CNA.

Giunto alla sua seconda edizione, il premio Cambiamenti seleziona e premia le migliori start-up e consente loro di entrare in un utile circuito di relazioni di mercato e della consulenza, facendosi contestualmente conoscere dalle istituzioni. >>>

CNA Milano | 31 ottobre 2017 ore 18.30

INVITO alla presentazione del libro

tra utopia e realtà

di Alberto Bonardi

CNA Milano invita alla presentazione del libro di Alberto Bonardi, storico dirigente dell’Ufficio Insediamenti produttivi di CNA Milano. Fu un’esperienza di grande impatto politico e sociale, figlia di una visione del mondo strutturata e di una intensa collaborazione tra economia, società, istituzioni, politica. Era un mondo differente, ma in grado di parlarci ancora oggi.

Con una testimonianza come quella di Alberto Bonardi, corredata da quella di tante figure di primissimo piano che hanno condiviso l’esperienza di quegli anni, possiamo guardare al futuro della rappresentanza di interessi, a favore delle nostre imprese, nella Milano che cambia.

invito-programma

SAVE THE DATE | Milano, 13 novembre 2017

Invito ai lavori convegno unitario

Grazie alla collaborazione tra la Città Metropolitana di Milano e le associazioni di categoria del mondo dell'Artigianato, Unione Artigiani di Milano e Monza-Brianza, CNA Milano, Acai e Uniapam, che insieme rappresentano circa il 70% delle realtà artigiane del territorio, è stato possibile realizzare una ricerca approfondita sulle dinamiche occupazionali nell'area metropolitana nell'arco degli ultimi 4 anni.
Una analisi che verrà presentata a Milano, lunedì 13 novembre, ore 9,30, Palazzo Isimbardi-Sala del Consiglio, via Vivaio 1.

comunicato stampa | programma

IMPORTANTE
per confermare la presenza :
oppure direttamente alla Segreteria organizzativa

Milano, 11 ottobre 2017

FORTI, LUNGIMIRANTI, VELOCI

Una bella serata, una magnifica conversazione che non ha tradito le aspettative generate dall’intrigante curioso titolo dato al meeting che si è svolto mercoledì 11 ottobre, promosso da CNA Milano, presso la sede dell’associazione in via Marco d’Aviano. >>>

INVITO | Milano 11 ottobre 2017 ore 18.30

Forti, lungimiranti, veloci: metodi per una sana gestione d'impresa

programma

per ragioni organizzative confermare la partecipazione a

Milano,  4 ottobre 2017

Ragioni a confronto in vista del referendum sull'autonomia

Invito all’incontro pubblico organizzato da CNA, CLAAI e ACAI-APAM, che si terrà a Milano mercoledì 4 ottobre prossimo alle ore 18.00 presso il Tocq Hotel in Via Tocqueville 70/d (zona Garibaldi) per un confronto sulle posizioni relative al Referendum per l’autonomia che Regione Lombardia ha indetto per il prossimo 22 ottobre e al quale, come cittadini lombardi, siamo interessati in prima persona.

Le “ragioni” dei due autorevoli partecipanti al dibattito saranno certamente utili per capire meglio e per maturare con la massima consapevolezza possibile, una scelta al riguardo.

Per ragioni organizzative e di posti a disposizione per la nostra Associazione, è OBBLIGATORIO confermare la partecipazione entro la data del prossimo 29 settembre,  inviando una mail a   

INVITO/PROGRAMMA  | comunicato stampa


Questo il testo della domanda che il 22 ottobre gli elettori troveranno sulla scheda elettronica, a cui dovranno rispondere SI’ o NO oppure SCHEDA BIANCA.

“Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 116, terzo comma, della Costituzione e con riferimento a ogni materia legislativa per cui tale procedimento sia ammesso in base all’articolo richiamato?”

INVITO | INAUGURAZIONE

Laboratorio della Sostenibilità

Soresina (CR), 27 settembre 2017
h 10.00

Nato da un’iniziativa di ASPM, CNA, ECIPA e ANICA, il laboratorio si caratterizza come un vero e proprio Centro Permanente di Formazione e Ricerca, attrezzato con le migliori e più recenti tecnologie disponibili.

Dotato di strutture all’avanguardia messe a disposizione dalle Aziende Socie di ANICA, il Laboratorio della sostenibilità può rappresentare il punto di riferimento per la formazione degli operatori del settore in ambito energetico, impiantistico e gestionale. >>>

Opportunità dalla rete EEN per le imprese

eventi e iniziative

27 settembre 2017 | Varsavia, Polonia - Cosmetic Business
6 ottobre 2017 | Colonia, Germania - Tour D’Europe
20/21 ottobre 2017 | Milano - Business Beyond Borders at Host Milano 2017
28 settembre 2017 | Roma - Elevator pitch & Netwroking event @ NanoInnovation

Regolamento REACH. Più sicuro l’ambiente, più sicuri noi - Scadenza 31 maggio 2018

La partecipazione ai B2B è gratuita previa registrazione  - Vai alla notizia >>>

INVITO

ARTIGIANATO DIGITALE

E NUOVI SPAZI DEL LAVORO

GIOVEDI' 20 LUGLIO - ORE  17.30

c/o Classe 1920 BeerStrot
via Carducci 39 - Sesto San Giovanni (MI)

Co+Fabb e CNA Milano vi aspettano giovedì 20 luglio alle 17.30 presso Classe1920 – BeerStrot per parlare di artigianato digitale e nuovi spazi del lavoro. Nel corso dell'incontro verrà presentato l'accordo di collaborazione che prevede:

  • la creazione presso CO+FABB di un CNA Point con erogazione di consulenze e servizi da parte di CNA;
  • l’offerta ai lavoratori e ai collaboratori delle aziende site in CO+FABB di sistemi di welfare che permettano l’accesso a servizi alla persona;
  • la condivisione e lo sviluppo di progetti a supporto dell’innovazione nelle imprese.

Svolte le Assemblee Elettive per rinnovo organismi

Il quadro dei nuovi eletti nei Mestieri e nelle Aree >>>

GIOVEDI' 6 luglio 2017

Assemblea Elettiva Città metropolitana

Sede CNA Sistema lombardo, Via Marco D'Aviano 2 Milano

Ultimo passaggio formale per l'elezione del Presidente e degli organismi che per i prossimi 4 anni saranno impegnati al rilancio del sistema