NEWS

 

 

STORIE DI PATRONATO

a cura di Maria Romeo

Direttore Epasa-Itaco
CNA Milano

estratto dal bimestrale di informazione Epasa-Itaco n. 2

Mi ricordo ancora la frase che mia nonna, che amava parlare utilizzando proverbi e frasi sagge, mi disse: “Tutto arriva e tutto passa!”.

Ed effettivamente, come ogni aprile,  anche quest’anno a Milano è arrivato ed è passato, l’Evento che apre la stagione ad ogni altro evento di interesse internazionale e, cioè, il salone del mobile insieme al fuorisalone del mobile. >>>

Politiche attive del lavoro

CNA: le imprese vogliono che la politica faccia funzionare le cose, anche la burocrazia.

Stefano Binda, responsabile Politiche del Lavoro di CNA Lombardia a confronto con il senatore Pietro Ichino, il Direttore dell'assessorato Istruzione Formazione Lavoro di Regione Lombardia, Bocchieri, il consigliere regionale Lega Nord, Romeo, il Presidente di Anpal, Del Conte. A moderare il dibattito, dedicato al tema delle politiche attive del lavoro, il giornalista Dario Di Vico.

'Alle imprese - ha detto Binda - non interessano le critiche che gli esponenti della politica fanno alla burocrazia regionale o ministeriale sugli scarsi risultati delle politiche attive. Le imprese vogliono che la politica faccia funzionare le cose, anche la burocrazia. Le politiche di Regione Lombardia sono migliorate negli anni grazie al confronto con le Parti Sociali ma urge un maggior coordinamento tra Governo e Regioni in materia di politiche per il lavoro. Ripartiamo dal coinvolgimento dei territori, dalle imprese e dai loro effettivi fabbisogni di competenza. Ridiamo corpo a politiche condivise e robuste, uscendo dalla logica degl'interventi spot e frazionati'.

Stanziate le risorse a sostegno della digitalizzazione delle imprese

Voucher digitalizzazione

Contributi a fondo perduto fino a
€ 10.000 per investimenti in software, hardware e servizi digitali

Il 10 luglio il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) ha assegnato la somma di 67.46 milioni di euro al Ministero per lo Sviluppo Economico per la concessione a micro, piccole e medie imprese di voucher diretti a favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l'ammodernamento. >>>

INVITO

ARTIGIANATO DIGITALE

E NUOVI SPAZI DEL LAVORO

GIOVEDI' 20 LUGLIO - ORE  17.30

c/o Classe 1920 BeerStrot
via Carducci 39 - Sesto San Giovanni (MI)

Co+Fabb e CNA Milano vi aspettano giovedì 20 luglio alle 17.30 presso Classe1920 – BeerStrot per parlare di artigianato digitale e nuovi spazi del lavoro. Nel corso dell'incontro verrà presentato l'accordo di collaborazione che prevede:

  • la creazione presso CO+FABB di un CNA Point con erogazione di consulenze e servizi da parte di CNA;
  • l’offerta ai lavoratori e ai collaboratori delle aziende site in CO+FABB di sistemi di welfare che permettano l’accesso a servizi alla persona;
  • la condivisione e lo sviluppo di progetti a supporto dell’innovazione nelle imprese.

LAVORO OCCASIONALE

Estratto dalla comunicazione INPS in materia di computo dei lavoratori occupati

Criteri computo dei lavoratori occupati

Come noto, possono fare ricorso al contratto di prestazione occasionale i datori di lavoro che hanno alle proprie dipendenze non più di cinque lavoratori a tempo indeterminato. Detta limitazione non opera esclusivamente per le pubbliche amministrazioni di cui all’art. 1, comma 2, del d.lgs n. 165/2001.
Allo scopo di favorire l’omogenea applicazione della citata disciplina, fermi i criteri applicativi fissati al par. 6.2 della circolare n. 107/2017, si fa presente quanto segue >>>

Piccole imprese nuove e innovative

Parte la seconda edizione del Premio CNA Cambiamenti

Si sono aperte il 10 luglio 2017 le iscrizioni a Cambiamenti, premio al pensiero innovativo delle neo imprese italiane indetto dalla CNA, che verrà assegnato il 30 novembre a Roma.

Dopo il successo dello scorso anno, con oltre 600 imprese candidate, 304 comuni coinvolti e 23 eventi territoriali, la conclusione con 22 finalisti e la premiazione alla presenza del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, la Confederazione, insieme ad Artigiancassa e ai colossi del web Facebook e Google, lancia la seconda edizione del Premio.

Nuova veste e nuove opportunità per le imprese che, candidandosi al Premio, entreranno a far parte di una rete che offrirà loro, anche alla chiusura del contest nazionale, possibilità di confronto e workshop di approfondimento.

Ventimila euro e un viaggio a Dublino, per incontrare i maggiori esperti di Facebook e di Google, sono i più importanti premi in palio, oltre a un insieme di servizi e opportunità di confronto con “venture capitalist” e fondi di investimento grazie all’apporto del partner Italia Startup.

“Un’iniziativa che ha colto nel segno già lo scorso anno – dichiara Sergio Silvestrini, segretario generale della CNA - valorizzando la propensione delle neo piccole imprese italiane all’innovazione e al cambiamento dei processi e delle tipologie di produzione. Siamo convinti che anche quest’anno il premio – conclude Silvestrini - riscuoterà l’attenzione dei giovani imprenditori e delle neo imprese”.

Per informazioni e iscrizioni www.premiocambiamenti.it

ATTI TRIBUTARI

Notifica via PEC obbligatoria dal 1° Luglio 2017

A partire dal 1° luglio 2017, gli uffici dell’Agenzia delle Entrate dovranno notificare direttamente a mezzo PEC all’indirizzo censito nell’indice nazionale INI-PEC, gli avvisi di accertamento e gli altri atti tributari emessi nei confronti di:

  • imprese individuali
  • società
  • professionisti

Tale provvedimento, previsto dal Decreto Legge n. 193/2016, articolo 7-quater, non riguarda i contribuenti non obbligati a dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata; tali soggetti possono tuttavia richiedere su base facoltativa l’invio telematico degli atti.

La notifica si intenderà perfezionata:

a) per l’ufficio emittente: nel momento in cui il gestore della casella PEC trasmette la ricevuta di accettazione con la relativa attestazione che certifica l’avvenuta spedizione del messaggio;

b) per il destinatario: dalla data di avvenuta consegna, attestata dalla ricevuta rilasciata dal gestore della casella PEC del destinatario stesso.

Svolte le Assemblee Elettive per rinnovo organismi

Il quadro dei nuovi eletti nei Mestieri e nelle Aree >>>

GIOVEDI' 6 luglio 2017

Assemblea Elettiva Città metropolitana

Sede CNA Sistema lombardo, Via Marco D'Aviano 2 Milano

Ultimo passaggio formale per l'elezione del Presidente e degli organismi che per i prossimi 4 anni saranno impegnati al rilancio del sistema

DPCM n. 88/2017 di disciplina dell’Anticipo Pensionistico

APE SOCIALE

Con la Gazzetta Ufficiale del 16 giugno 2017, è stato pubblicato il DPCM n. 88/2017 di disciplina dell’Anticipo Pensionistico cd. “APE Sociale”.

Come noto, si tratta di una delle più attese novità introdotte con la Legge di Bilancio per l’anno 2017 (l. 232/2016, art. 1 co. 179 e ss.), con la quale si rende più flessibile l’uscita dal mondo del lavoro, temperando così gli effetti della riforma pensionistica varata nel dicembre 2011 dal Governo Monti attraverso il cosiddetto Decreto “Salva Italia”. >>>

NUOVA DISCIPLINA DEl lavoro occasionale

Dal Senato alcuni utili chiarimenti. Ma resta un ingiustificato divieto per le imprese con più 5 lavoratori a tempo indeterminato

Con la votazione del Senato, è ormai legge la nuova disciplina delle prestazioni occasionali.

Dopo l’abrogazione della normativa sul lavoro accessorio, infatti, si era verificata una situazione nella quale di fatto le imprese non avevano più a disposizione nessuno strumento normativo con il quale far fronte, in modo agile e sicuro, alle improvvise esigenze lavorative che possono verificarsi nell’esercizio di un’attività d’impresa. >>>