Flussi di ingresso: emanato il decreto

Programmazione transitoria dei flussi di ingresso dei prestatori di lavoro non comunitari, nel territorio dello Stato Italiano per l'anno 2019

Il governo ha finalmente emanato il decreto flussi 2019 (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 marzo 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 84 del 9 aprile 2019).

Le quote di ingresso/conversione, che il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali provvederà a ripartire tra le regioni e le province autonome, sono così distinte e sono fondamentalmente le seguenti:

  • lavoro autonomo (per residenti all'estero);
  • conversioni dei permessi di soggiorno da studio/tirocinio a lavoro (il permesso di soggiorno per studio deve essere ancora in corso di validità e lo straniero deve essere già RESIDENTE IN ITALIA). La conversione può essere fatta da studio a motivi di lavoro subordinato e per lavoro autonomo;
  • lavoro subordinato stagionale nei settori agricolo e turistico-alberghiero (cittadini non comunitari per lavoro subordinato stagionale di Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Corea-Repubblica di Corea, Costa d’Avorio, Egitto, El Salvador, Etiopia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Filippine, Gambia, Ghana, Giappone, India, Kosovo, Mali, Marocco, Mauritius, Moldova, Montenegro, Niger, Nigeria, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Sudan, Tunisia, Ucraina).

ATTENZIONE: NON VI SONO QUOTE PER L'INGRESSO DI CITTADINI STRANIERI RESIDENTI ALL'ESTERO PER LAVORO DIPENDENTE (solo 100 quote dedicate a discendenti di italiani entro il 3°grado, con cittadinanza venezuelana, brasiliana, argentina e uruguayana, RESIDENTI NEL PAESE DI ORIGINE).

  • Dall’11 aprile 2019, sono disponibili i moduli per la precompilazione delle istanze di tutte le tipologie di ingressi/conversioni;
  • Dalle ore 9 del 16 aprile 2019 è possibile inviare le istanze di nulla osta all’ingresso per lavoro subordinato non stagionale, autonomo e per
  • le conversioni;
  • Dalle ore 9 del 24 aprile 2019 è possibile inviare le istanze di nulla osta all’ingresso per lavoro stagionale;
  • Il termine ultimo per presentare le domande è il 31 dicembre 2019.

Se hai bisogno di assistenza per l'invio della domanda o per informare i tuoi conoscenti, non esitare a contattarci:

CNA World:     oppure  331.6193796