Abrogazione lavoro accessorio
(c.d. voucher)

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto legge 25/2017 (avvenuta repentinamente in data 17 marzo u.s.) è stata integralmente abolita la disciplina del lavoro accessorio (meglio noto come “voucher”).

Pertanto da sabato 18 marzo 2017:

  • non possono essere più acquistati nuovi voucher;
  • i voucher già richiesti (entro il 17 marzo) potranno essere spesi entro il 31 dicembre.

Si precisa che l’abrogazione dell’istituto del lavoro accessorio è totale, per qualsiasi tipologia di datore di lavoro (comprese le onlus) e qualsiasi tipologia di lavoratore (compresi lavoratori domestici e agricoli).