Premio "Milano Produttiva 2015"

.


Premio "Milano Produttiva 2015"

Il Premio Milano Produttiva è giunto ormai alla 26ª edizione. Il concorso assegna 150 premi a Lavoratori e 150 premi a Imprese milanesi. Il riconoscimento verrà assegnato ad imprenditori ed imprese che hanno svolto la propria attività con impegno, diligenza e correttezza nel contesto socio-economico milanese

Scadenza: Le domande di partecipazione al Bando potranno essere presentate a partire da lunedì 16 febbraio  e non oltre venerdì 3 aprile 2015.

COPIA del bando è scaricabile dalla home page del sito internet camerale: http://www.mi.camcom.it/web/guest/premi-annuali

 

 

Premiazione: La premiazione si svolgerà presso il Teatro alla Scala domenica 7 giugno 2015. Ai vincitori la Camera assegnerà una medaglia d'oro del conio camerale e un diploma personalizzato

Requisiti:

-       ai Lavoratori è richiesto un servizio di almeno 20 anni presso la medesima impresa o ramo d'azienda, requisito ridotto a 15 anni per i dirigenti; tale requisito deve essere posseduto alla data del 31.12.2014. L’eventuale cessazione del rapporto di lavoro non deve precedere la data del 31.12.2012.

-       alle Imprese sono richiesti almeno 15 anni d'ininterrotta attività nella provincia alla data del 31.12.2014. L’eventuale cessazione dell’attività non deve precedere la data del 31.12.2012.

 

Requisiti morali

-       ai Lavoratori è richiesto che non siano incorsi in sentenze penali, eccettuate quelle per reati depenalizzati o per le quali sia intervenuta specifica riabilitazione; di non avere redditi in contestazione con il Fisco e sospesi per quanto concerne imposte dirette o tasse; di non avere già ricevuto il Premio dalla Camera di Milano o da altre Camere di Commercio.

-       alle Imprese è richiesto che non siano incorse in procedure concorsuali o esecutive; di non avere redditi in contestazione con il Fisco e sospesi per quanto concerne imposte dirette o tasse; di essere in regola con il pagamento del diritto annuo d'iscrizione alla Camera di Commercio; di non avere già ricevuto il Premio dalla Camera di Milano o da altre Camere di Commercio, che i soci/amministratori non siano incorsi in protesti e sentenze penali, eccettuate quelle per reati depenalizzati o per le quali sia intervenuta specifica riabilitazione.

 

Non può partecipare al premio chi negli anni passati ha già presentato ed ottenuto il riconoscimento.

 

Per ulteriori informazioni e per fornire assistenza nella presentazione della domanda di partecipazione al bando potete contattarci telefonando allo 02.422.96.774 oppure scrivendo all'indirizzo