PROBLEMI CON LE CARTELLE ESATTORIALI?

PER SAPERENE DI PIU’ CONTATTA CNA MILANO

La rottamazione delle cartelle esattoriali emesse dall’Agenzia delle entrate, dall’Inps, dai Comuni (per multe stradali), etc., consente di cancellare le sanzioni e gli interessi di mora.

L'istanza di rottamazione deve essere presentata entro il 15 maggio 2018 e riguarda tutte le cartelle notificate dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017, ad eccezione di quelle già rottamate con precedente istanza presentata lo scorso 21 aprile 2017.

Dinanzi a rottamazioni rigettate dall’Agenzia delle Entrate Riscossione, per mancato pagamento delle rate dell’ultimo trimestre del 2016, è possibile presentare ulteriore istanza, sempre entro il 15 maggio 2018.

Cna Milano è in grado di seguire i propri associati  in questo iter procedurale.

Segnaliamo che in alternativa alla rottamazione, o unitamente alla stessa, CNA Milano si rende disponibile ad elaborare un’analisi della posizione debitoria dell’associato al fine di verificare la presenza di cartelle ormai prescritte, perché notificate da più di cinque anni, e per le quali si può chiederne l’annullamento dinanzi al Giudice.

Per avere maggiori informazioni

Tel.: 02.422.96.774 - E-mail:

Presentazione servizio