Accordo CNA-SIAE

prorogato fino al 30 novembre 2018

In seguito alla nota S.I.A.E. del 25 giugno 2018, si comunica che gli accordi CNA/SIAE (il cui termine era già stato prorogato al 30 giugno 2018) sono ulteriormente prorogati fino al 30 novembre 2018.

Si precisa, inoltre, che la proroga riguarda esclusivamente la disciplina normativa e tariffaria contenuta negli accordi, riduzioni incluse. Non riguarda le scadenze dei pagamenti per le utilizzazioni (Musica d’ambiente e altre tipologie di spettacoli/intrattenimenti), che rimangono quelle indicate sul sito SIAE e sui permessi rilasciati agli utilizzatori e di cui nuovamente si riportano, di seguito, i livelli di sconto – che restano anch’essi invariati – da applicare:

  • Settore Esercizi commerciali e artigiani (es.: acconciatori, etc.), riduzione 25%
  • Settore Bar – Ristoranti, riduzione 15% (dall’1.1.2017)
  • Settore Alberghi e Villaggi Turistici, riduzione 15%
  • Settore Campeggi, riduzione 15%
  • Settore Pubblici Esercizi in Stabilimenti Balneari, riduzione 15%
  • Centri Fitness, riduzione 10%
  • Attività animazione sulle spiagge, riduzione 10%
  • Trattenimenti musicali senza ballo (già concertini), riduzione 10%
  • Settore trasporti, riduzione 40%