CNA Alimentare rappresenta quel settore della produzione artigianale che spazia dalla pasticceria alla gelateria tradizionale fino alla piccola industria di produzione: pastifici, birrifici, salumifici, caseifici.

CNA Alimentare ha lo scopo primario di sostenere la tradizione e la qualità artigiana attraverso la promozione e il sostegno delle aziende artigiane nell'organizzazione di fiereeventi, con la costituzione e il sostegno di consorzi che attuino la filiera corta produttore-consumatore  e intervenga presso organismi e istituzioni a tutela e a salvaguardia del marchio e della tradizione artigiana. Opera in ambito nazionale, regionale e provinciale attraverso i propri rappresentanti di categoria.

 

 

2 fiere internazionali aperte alle imprese dell’enoagroalimentare lombarde

“Specialty Fine Food Fair”, Londra 2017

“Anuga”, Colonia 2017

Iscrizioni aperte
fino al 26 giugno 2017

“SPECIALITY & FINE FOOD FAIR”
LONDRA, DAL 3 AL 5 SETTEMBRE 2017

 ANUGA 2017: FIERA ESPOSITIVA E B2B
COLONIA, 7 -11 OTTOBRE 2017

AVVISO DI SELEZIONE  >>>

L’ICE organizza azioni presso reti distributive della GDO in Francia

Wabel grocery Summit 13-16 novembre 2017

Saranno ammesse 12 aziende italiane all’iniziativa

Segnaliamo un’iniziativa di stampo internazionale per 12 imprese italiane dell’industria agro-alimentare, che hanno la possibilità di partecipare al Wabel Grocery Summit di Parigi il 15 e il 16 novembre 2017 (più due giornate preparatorie il 13 e il 14).

La grande distribuzione organizzata (GDO) rappresenta un partner fondamentale per l’industria agro-alimentare francese in quanto commercializza circa il 65% dei prodotti alimentari venduti.>>>

BANDO WONDERFOOD AND WINE

Promozione turistica legata all’offerta enogastronomica lombarda

Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia, finanziano - con contributi a fondo perduto - progetti di rilievo regionale, nazionale e internazionale di promozione turistica legata all’offerta enogastronomica lombarda nell’ambito del progetto regionale Sapore in Lombardia. Domande online dal 5 al 30 giugno. >>>

Turismo e Attrattività

Il bando è rivolto a tutte le attività alberghiere (alberghi, villaggi, ostelli, rifugi, affittacamere) e di ristorazione (ristoranti, bar, gelaterie, pasticcerie). La finalità del bando è sostenere la competitività delle imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica ed organizzativa.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a €32.000.000. Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del 2 maggio 2017 fino ad esaurimento risorse. >>>

Pasqua | Colombe & Uova artigianali super star

Vendite previste in crescita del 5,5 % rispetto al 2016

Anche a Pasqua gli italiani scelgono la qualità. Soprattutto a tavola. E decretano il successo di colombe e uova di cioccolato artigianali. Le vendite di queste superstar delle prossime feste sono previste in crescita del 7,5 per cento rispetto all’anno scorso.

Quattro famiglie su dieci non hanno dubbi e consumeranno almeno uno dei due prodotti. Una famiglia su dieci non mangerà altro che queste delizie di alta qualità. Senza badare a spese. Per un uovo si spende mediamente intorno ai 40/42 euro al chilo con punte di 80/90; per una colomba fino a 40 euro. In entrambi i casi, un chilo di prodotto riesce a soddisfare le esigenze di almeno 10/12 persone.

Il fatturato delle colombe artigianali si attesta tra i sette e gli otto milioni su un mercato che ne vale circa 24. Il giro d’affari delle uova di cioccolato tra gli otto e i dieci milioni rispetto ai 30 complessivi. Lo rileva una indagine condotta tra le imprese di pasticceria e di cioccolateria associate alla CNA.

Tra storia e leggenda >>>

BANDO EXPORT A TUTTOFOOD 2017

Rho Fieramilano, 8-11 maggio 2017

Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Fiera Milano supportano la partecipazione di 60 imprese manifatturiere lombarde dell'agroalimentare a Tuttofood (8-11 maggio 2017) con un progetto di accompagnamento per lo sviluppo del loro export.

Beneficiari - Micro, piccole e medie imprese manifatturiere del settore agroalimentare in possesso dei seguenti requisiti: essere manifatturiere e rientrare nel merceologico della manifestazione, come indicato nel bando; avere sede legale o operativa in Lombardia; avere un fatturato inferiore a € 30 milioni; non essere già iscritte a Tuttofood 2017 con un proprio stand alla data di presentazione della domanda.

Cosa prevede il bando >>>

Piatti salutari nella pausa pranzo

Progetto "Pasto Sano"

Al via le adesioni degli esercenti

Il Comune di Milano e l’Azienda di tutela della salute (ATS) - Città Metropolitana di Milano chiamano a raccolta esercenti, commercianti e artigiani invitandoli a inserire nei loro menù piatti salutari che rispondono ai principi della dieta mediterranea. In un incontro con le Associazioni di categoria fra cui CNA Milano, alla presenza dell’Assessore Cristina Tajani, è stato presentato il progetto Pasto Sano-Healthy Meal, che nasce dalla collaborazione tra il Comune nell’ambito della Food Policy, e ATS - Città metropolitana per promuovere buone abitudini alimentari in pausa pranzo.

Gli esercizi commerciali e artigianali che effettuano attività di preparazione somministrazione e vendita di alimenti e bevande (bar, gastronomie, ristoranti, ecc.) che decidono di aderire al progetto si impegnano a inserire nella loro offerta almeno un piatto che rispetti le linee guida predisposte dall’ATS–Città metropolitana di Milano sulla preparazione o sulla scelta degli ingredienti; ad esempio preferendo l’uso di frutta fresca nelle macedonie, inserendo cereali integrali nel menù o limitando l’uso di sale.  >>>

5 dicembre 2016 ore 16.30

Etichettatura prodotti alimentarI

Il 13 dicembre 2016 entrerà in vigore l’obbligo di inserire in etichetta i valori nutrizionali, ma non per tutti i prodotti.

Per approfondire ed illustrare l’applicazione della nuova normativa “allergeni e valori nutrizionali in etichetta sui prodotti alimentari” CNA Alimentare organizza nell’ambito dell’Artigiano in Fiera, un Convegno informativo su “LA SICUREZZA ALIMENTARE NELL’ETICHETTATURA DEGLI ALIMENTI”  aperto a tutti gli operatori del settore, che si terrà

LUNEDI’ 5 DICEMBRE 2016 | ore 16.30
Fieramilano Rho-Pero
Palazzina servizi E06 – primo piano
Entrata da Porta Est

proseguire per Corso Italia (corridoio centrale) fino all’altezza del padiglione 6
(clicca qui per visualizzare la mappa)


Illustrano la normativa
Enzo Fantinato
Responsabile CNA Alimentare Lombardia
Carlo Ronchetti
Esperto di settore

Parma, 7 novembre 2016

CNA Agroalimentare incontra EFSA

Si è svolto lunedì 7 novembre il primo incontro fra la Presidenza Nazionale allargata CNA Agroalimentare e l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare.

Per EFSA erano presenti fra gli altri Alberto Spagnoli Executive Directorate, Victoria Villamar Team Leader Institutional.

La riunione è risultata particolarmente utile a capire il ruolo di EFSA e le possibili collaborazioni con le Associazioni imprenditoriali come la CNA. Fondamentale risulta essere sotto questo aspetto il ruolo di UEAPME e del Tavolo Food come interlocutore diretto di EFSA.

Infatti CNA AGROALIMENTARE al prossimo Food Forum del 16 novembre presenterà una relazione in proposito.

16 dicembre 2015

La rassegna organizzata dalla CNA in programma il 18, 19 e 20 dicembre in collegamento con il tema dell’Expo sull’alimentazione.

Food Experience

sarà il tema del PesaroPhotoFestival 2015

Sarà ispirato al tema dell’alimentazione il Pesaro Photo Festival 2015 in programma il 18-19 e 20 dicembre. La rassegna dedicata ai professionisti e amatori della fotografia, organizzata da CNA Comunicazione Nazionale e CNA di Pesaro e Urbino quest’anno sarà infatti rivolta allo stesso tema che ha caratterizzato l’Expo di Milano. Il PPF 2015 si connota come “Food Experience” (diventato anche il titolo distintivo di questa winter edition del festival), e affronterà il tema sotto molteplici aspetti: professionali; artistici e sociali.

Leggi l'articolo