L'Unione CNA Costruzioni è l'istanza di aggregazione di interessi professionali e di settore per le imprese che operano nella filiera delle costruzioni edili. Costituisce l'ambito di specializzazione di questa tipologia di imprese e comprende le imprese dei seguenti settori:

  • edilizia e specializzazioni edili
  • bioedilizia
  • produzione di ceramiche refrattarie, piastrelle, mattoni tegole ed altri prodotti per l'edilizia
  • recupero e restauro del patrimonio architettonico, storico, culturale ed artistico
  • escavazione e trasformazione dei materiali lapidei e del marmo
  • imprese di pulizia

L'Unione CNA Costruzioni svolge la funzione di rappresentanza e, pertanto:

  • rappresenta gli interessi degli associati nell’ambito dell’Unione stessa, impegnandosi a determinare una effettiva ed equilibrata integrazione organizzativa del sistema CNA;
  • rappresenta istituzionalmente le relative categorie professionali;
  • elabora e gestisce le relazioni sindacali di competenza;
  • elabora ed attua le politiche di promozione economica di settore, anche attraverso apposite iniziative volte alla erogazione di servizi settoriali alle imprese;
  • da' vita a forme di coordinamento intersettoriale, di concerto con gli organismi confederali

Portavoce territoriale  Edilizia  Daniela Cavagna


 

EDILIZIA

FOCUS TEMATICI

notizie dal nazionale | 1 luglio 2019

OSSERVATORIO CRESME SU APPALTI PUBBLICI: sprint nei primi 5 mesi dell’anno. Il mercato dei lavori pubblici continua a spingere sull'acceleratore. Dopo i primi cinque mesi dell'anno segni largamente positivi per il numero dei bandi e del valore degli interventi .... APPALTI PUBBLICI: è on line il Portale unico del MIT sulle gare di lavori, servizi e forniture. Consultabili anche tutti i programmi (triennali e annuali) delle opere pubbliche delle amministrazioni regionali e locali. .... Il DECRETO CRESCITA E’ LEGGE. LE PRINCIPALI NOVITA’ PER IL SETTORE COSTRUZIONI. Via libera definitivo del Senato al decreto crescita. Per il provvedimento si apre la fase dei provvedimenti attuativi. Tra le numerose misure di interesse delle imprese, ce ne sono alcune molto importanti per quelle che operano nell'edilizia, in particolare nell'edilizia privata. Dieci le novità di maggiore impatto sul settore delle costruzioni, anche se in alcuni casi (tariffe INAIL e deduzione IMU) l'effetto è differito al 2023 .... >>>

RICORSI CONTRO L'ART. 10 DELLA L. 58/2019

Faremo tutto quello che possiamo per cambiare le cose

L’articolo 10 del Decreto Crescita danneggia gravemente gli interessi delle piccole imprese del settore impiantistica e dei serramenti impegnati nel mercato della riqualificazione energetica degli edifici.

Per difendere i legittimi interessi delle nostre imprese minacciate dagli effetti del provvedimento in questione, il 2 luglio 2019 la CNA ha avviato un procedimento amministrativo davanti alla Commissione Europea e all’Antitrust affinché venga accertata l’illegittimità dell’art. 10 della L. 58/2019 (Decreto Crescita) per violazione del diritto comunitario e/o nazionale della concorrenza. Vi terremo informati sugli sviluppi e su ulteriori azioni intraprese dall'Associazione. 

LEGGI IL COMUNICATO STAMPA

SEMINARIO GRATUITO

CRITERI AMBIENTALI MINIMI PER L’EDILIZIA

MILANO, 19 GIUGNO 2019 – ORE 9,30-13,00
SALA CONSIGLIO CCIAA MILANO - Via Meravigli 9/b

L'incontro, organizzato dalla CCIAA di Milano, Monza Brianza e Lodi, illustra i Criteri Ambientali Minimi (CAM) per il settore dell'Edilizia ed evidenzia opportunità e criticità nella loro effettiva applicazione. I temi >>>

Città e comunità sostenibili

Quali sono le nuove sfide delle città e delle comunità che vogliono essere più sostenibili?

Milano, Palazzo Isimbardi | 23 maggio 2019

Racconteremo le nuove iniziative che possono contribuire a migliorare i trasporti e come sta cambiando la filiera del mondo delle costruzioni per ridurre il proprio impatto ambientale ed aumentare la qualità della vita degli occupanti.

Leggi il programma | Iscriviti

Milano | 27 marzo 2019

RiqualificaMI

Il progetto per la riqualificazione dei condomìni a Milano

L’evento metterà in luce l’opportunità di OGGI di riqualificare integralmente il proprio condominio (sia cambiando la caldaia sia mettendo, dove possibile, il cappotto) grazie alla possibilità di accoppiare incentivi statali e bando BE2 del Comune di Milano.

Il tutto con il coinvolgimento delle associazioni rappresentanti i condòmini in primis e gli addetti ai lavori (progettisti, imprese) formati e qualificati per la creazione e realizzazione del progetto.

Ingresso gratuito previa registrazione >>> ISCRIVITI ORA

LEGGI IL PROGRAMMA

PROROGA ECOBONUS EDIFICI

LA TABELLA CON GLI INTERVENTI INCENTIVABILI E LE ALIQUOTE DI DETRAZIONE

Anche per il 2019 resta confermata l'aliquota al 50% per serramenti e infissi, schermature solari, caldaie a biomassa e caldaie a condensazione in classe A

Sulla Gazzetta Ufficiale n.302 del 31.12.2018 è stata pubblicata la Legge di Bilancio 2019 (L. 30.12.2018 n.145) che proroga per tutto il 2019 le condizioni di accesso ai benefici fiscali per l’efficienza energetica degli edifici, in relazione alle spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019.

La Task-force detrazioni fiscali del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell’ENEA ha messo a punto una tabella che sintetizza gli interventi incentivabili e le rispettive aliquote di detrazione. >>>

PREMIO INAIL

operativa la riduzione del 15,24% per il 2019

Pubblicato sul sito del Ministero del Welfare il provvedimento di concerto con il Ministero dell’Economia

È stato registrato dalla Corte dei Conti e pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro il decreto - di concerto con il Ministero dell’Economia - che fissa al 15,24% la riduzione di premi e contributi Inail a carico dei datori di lavoro.

La misura della riduzione per il 2019 (coperta dallo Stato con un apposito stanziamento) è stata adottata sulla base della determinazione dell’Inail n.356 dell'8 agosto 2018.

Decreto Min Lavoro - Min Economia

Focus tematici per l'edilizia

Riforma in atto del Codice degli appalti:
il punto della situazione

Lo schema di Disegno di legge delega sulle Semplificazioni, predisposto dal Governo e di prossima discussione in una riunione del Consiglio dei Ministri, introduce rilevanti modifiche al vigente Codice degli appalti pubblici su diverse ed importanti materie. >>>

Evento GBC Italia | Patrocinio CNA Costruzioni

CNA Lombardia in qualità di socio GBC invita le imprese del settore a questo importante momento di confronto ed approfondimento organizzato da GBC Italia, nel merito dei temi oggi particolarmente sentiti >>>

Salone dell'Edilizia

RESTRUCTURA 2018

Come per le passate edizioni, anche quest’anno CNA Costruzioni conferma la propria presenza a Restructura 2018, il salone dell’edilizia che si terrà a Lingotto Fiere Torino, dal 15 al 18 novembre 2018.

In particolare, CNA Edilizia sarà impegnata il 15 e 16 novembre con due convegni relativi a temi cruciali per le imprese di settore, la riqualificazione energetica e sismica degli edifici e la rigenerazione urbana. Inoltre, la mattina del 16 novembre si terrà la riunione congiunta del Comitato Esecutivo CNA Edilizia con la Presidenza ANAEPA Confartigianato.