CNA Installazione e Impianti è l'Unione che rappresenta le imprese operanti nel settore impiantistico termico, del gas, elettrico ed elettronico, antennistico, ascensoristico, dei riparatori di apparecchi elettrodomestici, ecc. 

È impegnata a fornire alle imprese associate gli strumenti essenziali per migliorare il livello della loro attività e mette a loro disposizione  una serie di servizi mirati: dallo scambio di opinioni e informazioni generali, all'analisi delle problematiche specifiche della singola azienda, dalla fornitura di servizi e consulenza alla rappresentanza degli interesse ed alla tutela sindacale.

Oltre ad una serie di seminari informativi e di corsi di aggiornamento, CNA Milano - Monza Brianza offre ai propri associati il servizio di SPORTELLO CAIT - Centro Assistenza Impianti Termici.

 

Presidente dell'Unione: Paolo Ponzini

 

 

Comune di Milano

Rinnovo caldaie

contributi per un milione di euro

Pubblicato il bando per richiedere il contributo che il Comune di Milano mette a disposizione per interventi di efficientamento energetico su edifici privati residenziali, scuole, ospedali, strutture di accoglienza, culturali e associative. Il valore complessivo del contributo è di un milione di euro per il biennio 2017-2018  per caldaie, pannelli solari o fotovoltaici e isolamenti termici.

Il contributo è a fondo perduto e copre il 50% delle spese sostenute per un massimo variabile tra i 40 e 70mila euro a seconda della tipologia di intervento realizzato ed è la prima volta che viene destinato anche all'edilizia residenziale privata.

I destinatari possono contemporaneamente accedere al sostegno che il Governo mette a disposizione per i medesimi interventi e che consiste in detrazioni fiscali dilazionabili in dieci anni per un valore massimo del 65% del costo dell’intervento.

Per informazioni e modalità di accesso al bando consultare la pagina web del Comune di Milano

SMART BUILDING Roadshow

Milano, 16 giugno 2017 – ore 9.30

Sede Assimpredil ANCE
Via S. Maurilio 21

L’edificio in rete: novità legislative, norme tecniche, responsabilità dei professionisti e della PA

Lo Smart Building Roadshow divulga la cultura dell’edificio in rete e sensibilizza sull’importanza della corretta applicazione dell’art. 135 bis del T.U. dell’edilizia che rende obbligatoria la predisposizione alla ricezione a banda larga degli edifici nuovi o ristrutturati.

Nel pomeriggio, dalle 14.30, è in programma il workshop tecnico con gli interventi di Cisco Italia e di Open Sky.

La partecipazione al Roadshow e al workshop è gratuita previa registrazione. Programma >>>

Sesto Calende (VA) | 13 giugno 2017

IL CATASTO DEGLI
IMPIANTI TERMICI

CURIT LOMBARDIA E CIT PIEMONTE

La Regione Piemonte e la Regione Lombardia hanno da tempo introdotto autonomi catasti informatici con l’obiettivo di organizzare in modo unitario i dati relativi agli impianti termici e di favorire l’attività di ispezione su il tutto il territorio regionale ma anche per procedere verso la progressiva dematerializzazione delle pratiche amministrative.

Per mettere a confronto i due sistemi CNA Varese, CNA Piemonte Nord, CNA Milano e CNA Lombardia in collaborazione con Regione Lombardia e Regione Piemonte, organizzano un CONVEGNO TECNICO che si terrà martedì 13 giugno 2017  alle ore 14,00 presso il Comune di Sesto Calende.

Si prega di confermare la partecipazione entro venerdì 8 giugno, inviando una mail al seguente indirizzo   indicando il numero dei partecipanti.

Scarica il programma

ENEA | Efficienza energetica

ATTIVO IL PORTALE PER LE PRATICHE 2017

E' operativo il sito per la trasmissione dei dati relativi agli interventi di efficienza energetica ammessi alla detrazione fiscale del 65% e conclusi nel 2017.  Nella home page del sito si chiarisce che non è ancora possibile inviare la documentazione relativa agli interventi su parti comuni di edifici condominiali che posseggano i requisiti per usufruire delle detrazioni del 70 e 75%.

Vai al sito ENEA | Finanziaria 2017

Cantieri temporanei o mobili

La guida per l'uso delle piattaforme di lavoro mobili in elevato

L'INAIL ha recentemente pubblicato  il volume “L'uso delle piattaforme di lavoro mobili in elevato nei cantieri temporanei o mobili.”

La pubblicazione promuove l'uso efficace e sicuro delle piattaforme di lavoro mobili in elevato nei cantieri temporanei o mobili illustrando il quadro legislativo di riferimento, tipologie delle piattaforme, criteri di scelta e modalità d'uso, elementi da considerare nella valutazione dei rischi, gestione delle emergenze e procedure operative.

scarica il volume

Comunicazione annuale fgas relativa ai dati 2016

Dichiarazione F-Gas 2017

ISPRA ha comunicato l'apertura del portale per l'invio della comunicazione annuale fgas, relativa ai dati 2016.

In questo comunicato viene indicato che l'entrata in vigore del nuovo Regolamento CE n.517/2014 non ha modificato struttura, criteri e contenuti della dichiarazione F-Gas.

Il valore soglia che permette di stabilire se una apparecchiatura fissa è inclusa nel campo di applicazione della dichiarazione resta quindi fissato a 3 kg di gas fluorurato ad effetto serra, non viene quindi applicata, ai fini della Dichiarazione F-Gas la nuova unità di misura espressa in CO2 equivalenti.

In questa comunicazione sono inoltre riportate, oltre a diverse faq, le istruzioni riguardanti:

  • la registrazione;
  • la compilazione;
  • il caricamento massivo

Si ricorda che tale comunicazione dev'essere inviata entro il 31 maggio 2017

Ulteriori informazioni al link  www.sinanet.isprambiente.it

Ascensori

nuovo regolamento dal 30 marzo 2017

Dal prossimo 30 marzo entrerà in vigore il DPR 23/2017, il nuovo Regolamento per la sicurezza degli ascensori, definito in attuazione della direttiva 2014/33/UE.

Nuovi sono gli obblighi per installatori, fabbricanti, importatori e distributori che dovranno garantire la conformità del mezzo.

Regolamento ascensori: cosa prevede >>>

Bonus ristrutturazioni edilizie

Nuova guida aggiornata dell'Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle entrate ha reso disponibile il pratico vademecum che illustra regole e modalità da seguire per poter accedere al bonus per le ristrutturazioni edilizie.

La nuova versione tiene conto delle novità sul tema contenute nella Legge di bilancio 2017, delle indicazioni fornite dall’Agenzia nei documenti di prassi sugli adempimenti necessari per richiedere l’agevolazione.

Tra le principali novità segnalate: la proroga per tutto l’anno 2017 del bonus mobili e del bonus ristrutturazioni edilizie, nuove istruzioni e tempi più ampi per effettuare gli interventi di adozione di misure antisismiche. >>>

Accesso Area C

Come funzionano

le deroghe ai divieti

Breve GUIDA alla registrazione dei veicoli nell'applicativo MyAreaC >>>

PREVENZIONE INCENDI

nuove norme tecniche per le attività di autorimessa

Decreto Ministero Interno del 21 febbraio 2017

Il Ministero dell'Interno, con il decreto 21 febbraio 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.52 del 3 marzo 2017, ha approvato le nuove norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di autorimessa, contenute nell'allegato 1 al decreto.

Le norme tecniche si possono applicare alle attività di autorimessa di superficie complessiva coperta superiore a 300 m² di cui all'allegato I del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, ivi individuate con il numero 75, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto ovvero per quelle di nuova realizzazione.  >>>