CNA Produzione rappresenta e tutela le imprese artigiane e piccole e medie industrie appartenenti ai seguenti settori manifatturieri:

  • metalmeccanica di produzione in conto proprio e in conto terzi
  • legno e arredamento
  • nautica da diporto
  • chimica-gomma-plastica

L'Unione svolge attività di rappresentanza e di lobby volta a tutelare e a creare nuove opportunità economiche per le imprese intervenendo presso le istituzioni pubbliche sia italiane che straniere avvalendosi della rete di strutture e competenze del Sistema CNA e di collaborazioni esterne al sistema. Interviene su delega della Confederazione regionale nel campo delle relazioni sindacali sottoscrivendo i contratti collettivi Integrativi di secondo livello. In ottemperanza alla propria missione l’Unione è promotrice – attraverso CNA Lombardia – di proposte o progetti di legge finalizzati alla tutela e qualificazione delle imprese appartenenti ai settori rappresentati negli ambiti legislativi regionali (La Regione Lombardia è referente principale alla luce del decentramento di competenze dal livello statale di materie contingenti e di grande importanza per le imprese) nel campo della formazione, della politica energetica e dello sviluppo infrastrutturale.

Gli scopi principali di CNA Produzione  sono:

  • Sviluppare iniziative di promozione economica (con partecipazioni collettive a fiere di settore, progetti di diffusione della presenza sul mercato delle imprese associate) avendo come interlocutori soggetti istituzionali ed economici come la Regione, il sistema delle Camere di Commercio e delle loro aziende speciali, i soggetti gestori o promotori di Fiere nazionali ed internazionali.
  • Realizzare, in questo ambito, progetti di internazionalizzazione rivolti a potenziali committenti esteri e di consolidamento di relazioni e collaborazioni con altre organizzazioni imprenditoriali di settore.
  • Agevolare i processi di innovazione tecnologica e organizzativa all’interno delle imprese artigiane e PMI facilitando il contatto con i più qualificati centri per il trasferimento tecnologico e il mondo universitario più in generale anche promuovendo progetti mirati.
  • Favorire la diffusione delle informazioni e delle conoscenze riguardo alla normativa tecnica di settore, allo sviluppo delle competenze imprenditoriali ed al ricambio generazionale nella conduzione delle imprese.
  • Agevolare i processi di alleanza e integrazione con la creazione di reti tra le imprese a livello territoriale, di filiera produttiva, di comparto omogeneo, con particolare attenzione ai rapporti di partnership tra committenti e fornitori.

Portavoce territoriale  Legno  Cristina Lideo


 

Ultimi giorni per inviare la manifestazione di interesse che scade l'1 febbraio 2017. Affrettatevi!

Milano Design Week 2017

Manifattura 4.0 

The challenge for the future of italian companies

Dopo l’esperienza del Fuori Salone 2016 torna a grande richiesta l’evento di CNA per la "Milano Design Week" dal 4 al 9 aprile 2017.

La location sarà all’interno della Tortona Design Week presso BASE, negli storici spazi dell'ex Ansaldo, in una delle aree più vivaci e dinamiche di Milano. BASE è oggi un polo creativo di respiro internazionale, un’area espositiva di contaminazione culturale tra arte, creatività, impresa, tecnologia e welfare.

Focus del progetto CNA è Manifattura 4.0: la quarta rivoluzione industriale che costituisce la più grande sfida dei prossimi anni, soprattutto per un paese manifatturiero come l’Italia. E la nostra sfida è proprio quella di accompagnare le aziende manifatturiere verso questo percorso innovativo partendo dall'esposizione al Fuori Salone. >>>

CNA Milano Monza Brianza è lieta di invitarti alla

GIORNATA EVENTO DI INFORMAZIONE E OPPORTUNITÀ

venerdì 11 novembre 2016 

Devero Hotel - Cavenago Brianza

Creato dal Consorzio LegnoLegno “OPENDAY in “ si pone l'obiettivo di portare informazione e formazione ai produttori e rivenditori di serramenti, ai progettisti e professionisti.

L'evento è una mezza giornata di cultura del serramento che coinvolgerà le aziende dell’intera filiera proponendo aggiornamento e dibattito sugli argomenti di più forte attualità.

PER PARTECIPARE È OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE 


Programma

ore 14.30 - 18.30

STEFANO MORA (Direttore Consorzio LegnoLegno)
Strumenti per la qualificazione delle caratteristiche di sostenibilità ambientale dei serramenti
L'intervento presenterà in modo sintetico le principali novità sul piano normativo e legislativo, analizzando le possibili ricadute sulla filiera del serramento.

Ing. GIANCARLO BENASSI con il coordinamento di STEFANO MORA
Competenze del serramentista e caratteristiche del prodotto
Nelle attività quotidiane dei serramentisti, il rapporto con gli studi tecnici e i progettisti è sempre problematico, ma è altrettanto fonte di opportunità di mercato. Conoscere cosa chiede e cosa cerca il progettista, quali sono le problematiche che deve risolvere, cosa si attende dal serramentista “partner” è indispensabile per affrontare preparati e competenti un segmento di mercato particolarmente interessante.
Una opportunità da non perdere, per confrontarsi e crescere insieme.

STEFANO MORA (Direttore Consorzio LegnoLegno)
Sostituzione dei serramenti: obblighi e requisiti in Lombardia
Verranno presentati gli obblighi e i requisiti di prodotto dal 1° gennaio 2017 per la regione Lombardia e le recenti interpretazioni in materia di efficienza energetica da parte del Ministero dello Sviluppo Economico (FAQ)


SCHEDA DI PRENOTAZIONE (obbligatoria)  
da compilare e restituire al numero di fax 0522/732836

per maggiori informazioni sull'evento  www.legnolegno.it/openweek/openweek_n_mi16.html 

Info: Segreteria Organizzativa – tel. 0522/733002

Bonus mobili per le giovani coppie

Nuova guida dall'Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato, aggiornata al mese di aprile 2016, la nuova guida fiscale “Bonus mobili per le giovani coppie che acquistano casa. Come e quando richiedere l’agevolazione fiscale”

La detrazione spetta alle giovani coppie che nel 2015 hanno acquistato l’abitazione principale, o che lo faranno entro il 31 dicembre 2016. L’agevolazione consiste in una detrazione dall’Irpef del 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili nuovi destinati ad arredare l’abitazione acquistata. I mobili devono essere acquistati nell’anno 2016.

L’agevolazione è riservata alle coppie che nel 2016 risultano coniugate; alle coppie conviventi more uxorio da almeno tre anni. E’ necessario, tuttavia, che almeno uno dei componenti la coppia non abbia superato i 35 anni di età.  >>>

Fieramilanocity | 7-9 giugno 2016

Technology Hub

Per gli associati CNA biglietto di ingresso ridotto 

Dal 7 al 9 giugno 2016 a fieramilanocity si terrà l’evento professionale delle tecnologie innovative per il tuo futuro, CNA Produzione Lombardia lo promuove offrendo a tutti gli associati CNA un biglietto d'ingresso ridotto a €10,00, anziché € 25,00 euro che consentirà di accedere a Technology Hub e B-APP. Ingresso valido 1 giorno per 1 ingresso.  

La fiera per chi progetta il futuro >>>

Opificio 31 – Via Tortona, Milano | Tortona Design Week

Partecipazione collettiva di imprese CNA dei settori Produzione, Mobile e complementi d’Arredo, Tessile e Casa al FUORISALONE 2016

CNA Produzione, CNA Federmoda e CNA Artistico e Tradizionale organizzano una partecipazione collettiva, con riferimento specifico ai settori Mobile e Complementi d’Arredo, al Fuori Salone 2016 all’interno della Tortona Design Week presso Opificio 31, via Tortona 31. 
L’evento è dichiaratamente rivolto ad aziende, anche se di piccola dimensione, che hanno un potenziale internazionale da valorizzare e sviluppare e con capacità di operare su mercati esigenti e selettivi. 
La prossima edizione del Salone del Mobile, infatti, si terrà a Milano dal 12 al 17 Aprile 2016 e contestualmente si animerà il Fuori Salone, ovvero l’insieme degli eventi distribuiti in diverse zone di Milano che rappresenta il più importante e prestigioso evento legato al mondo del design su scala internazionale. 
Gli eventi del Fuori Salone sono distribuiti in tutta Milano ma si concentrano in alcune zone principali, tra cui, appunto, la zona Via Tortona. >>>

11 dicembre 2015

Conai - Guida EasyConai - aggiornata a dicembre 2015

Conai ha reso disponibile nel proprio sito, nella Sezione News, la versione aggiornata a dicembre 2015 della Guida sintetica "EasyConai", concernente i principali adempimenti consortili ed altre informazioni sull'attività del Sistema Conai/Consorzi di Filiera.

L'aggiornamento si è reso necessario in seguito all'ulteriore diminuzione del contributo imballaggi in vetro che partirà dal 1/1/2016.
 

Nautica | L. Stabilità 2016 

“Marina Resort” recepito l’emendamento

Segnaliamo con soddisfazione che tra gli emendamenti recepiti dalla Commissione Bilancio 5° del Senato alla Legge di Stabilità 2016 (ASS 2111) e inseriti nel testo che affronta ora l’esame dell’Aula figura anche quello suggerito da CNA/CNA Produzione, con il quale si chiedeva di confermare il riconoscimento dell’IVA ridotta al 10% per i “Marina Resort”. Un primo passaggio importante che continueremo a tener monitorato fino all’approvazione definitiva del provvedimento.

Cantù, 23 settembre 2015 

tavola rotonda
cna-verolegno

All'interno della Festa del legno di Cantù, la Tavola rotonda organizzata da CNA di Como e Lecco intitolata "Il verolegno che fa la differenza. Opportunità e vantaggi del marchio di qualità per le imprese".  
scarica il programma

Imprenditoria Nautica CNA ad Expo 2015

Inaugurazione della mostra sulla “barca lariana”

La nautica lariana “sbarca” ufficialmente venerdì 31 Luglio a Milano, in Piazza Città di Lombardia, sede istituzionale della Regione, con il patrocinio e il supporto di CNA Produzione Nazionale.

L’evento è parte integrante del progetto ”Project for Expo 2015 - A concept lariano for Europe”,  che ha come obbiettivo quello di rinnovare tecnologicamente un prototipo della tipica imbarcazione lariana per contribuire al rilancio della navigazione nelle acque interne dal punto di vista turistico e commerciale.  >>>

 Venerdì 18 settembre 2015 presso il Centro Congressi di Bologna Fiere

Per contribuire e far emergere i fattori e le azioni che possono favorire il consolidarsi di una nuova stagione di opportunità per le PMI Italiane