mud rifiuti

MUD 2020: scadenza entro il 30 giugno 2020

Il MUD (o comunicazione annuale al catasto dei rifiuti) è un modello attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dal comune e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nell’anno precedente la dichiarazione.

ll Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare comunica che il modello di dichiarazione ambientale, allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 24 dicembre 2018, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 8 alla Gazzetta ufficiale – serie generale – n. 45 del 22 febbraio 2019, è confermato e sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare, entro il 20 giugno 2020, con riferimento all’anno 2020.

Da chi deve essere presentata?

La comunicazione MUD deve essere presentata obbligatoriamente da:

  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi.
  • Imprese ed enti produttori che hanno più di 10 dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi.
  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti, compreso il trasporto in conto proprio di rifiuti pericolosi.
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti.
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione.

Il servizio di CNA Milano

CNA Milano anche quest’anno offre alle imprese il servizio di elaborazione del MUD.

L’offerta compilata in tutte le sue parti e la documentazione necessaria all’elaborazione del MUD devono essere inviate via email a manelli@cnamilano.it entro e non oltre il 12 giugno 2020.

Si invitano le imprese che hanno già pronta la documentazione a volercela trasmettere il prima possibile in modo da agevolare l’attività di inserimento.

Per informazioni sul servizio e/o sulla consegna della documentazione può contattarci al:

Tel. 02 42296774

Commenta l'articolo