strumenti musicali

CITES strumenti musicali: aggiornamento normativa

In vigore dal 4 febbraio 2017

i nuovi obblighi per le imprese che utilizzano legni pregiati nelle lavorazioni

Facendo seguito alla precedente comunicazione, nella quale ricordavamo che coloro che detengano esemplari delle nuove specie iscritte nell’allegato A del regolamento 338/97 dovranno farne denuncia al Servizio certificazione CITES del Corpo forestale dello Stato (ora Arma dei Carabinieri) competente territorialmente.

 

Informiamo che il nuovo Regolamento è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 1 febbraio scorso ed è in vigore dal 4 del mese corrente ( il Reg. UE 2017/160 che modifica gli allegati del Reg. CE 338/97 del Consiglio , relativo alla protezione di specie della flora e della fauna selvatiche mediante il controllo del commercio).

 

Le specie elencate nell’allegato comprendono quelle elencate nelle appendici della convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione («la convenzione»), nonché le specie il cui stato di conservazione richiede che il commercio da, per e all’interno dell’Unione sia regolamentato o monitorato. L’Unione non ha formulato riserve in merito a tali modifiche. In occasione della CoP 17, sono stati adottati nuovi riferimenti della nomenclatura delle specie animali e vegetali. Considerata l’entità delle modifiche, è stato ritenuto opportuno, , sostituire l’allegato del regolamento (CE) n. 338/97 nella sua totalità.

 

L’articolo XV, paragrafo 1, lettera c), della convenzione dispone che «gli emendamenti adottati in una riunione [della Conferenza delle parti] entreranno in vigore per tutte le parti 90 giorni dopo la riunione, […]». Al fine di rispettare tale termine e garantire la rapida entrata in vigore delle modifiche al suo allegato, è stato ritenuto opportuno che il presente regolamento entri in vigore il terzo giorno successivo alla sua pubblicazione, da cui 4 febbraio. Le misure di cui al presente regolamento sono conformi al parere del comitato per il commercio delle specie di fauna e flora selvatiche istituito a norma dell’articolo 18, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 338/97.

 


 

LISTA DEFINITIVA DELLE MODIFICHE AGLI ALLEGATI A, B E C DEL REG. CE 338/97, IN VIGORE DAL 4/2/2017 – CLICCARE SUL SEGUENTE LINK

Cites. Strumenti musicali, obblighi per le imprese che utilizzano legni pregiati nelle lavorazioni

 


 

Nella predetta nota si evidenzia, inoltre, che i soggetti tenuti alla compilazione del registro di detenzione di cui al D.M. 8 gennaio 2002 che detengano esemplari di specie animali e vegetali (prodotti) di nuova inclusione di cui al link, dovranno riportare tali specimen sul registro. Chi ne fosse sprovvisto potrà richiederlo al Servizio certificazione CITES del Corpo forestale dello Stato competente per territorio.

Post a Comment