730 cna milano

CAF CNA: delegaci il tuo 730!

730 con CAF CNA: Il nostro CAF a tua disposizione, a disposizione dei tuoi dipendenti e familiari!

Lo sai che da quest’anno è possibile presentare la domanda on-line senza doversi recare fisicamente nei nostri uffici?

La procedura è molto semplice:

  • Vai sul sito di 👉casa caf
  • Clicca su “prenota un appuntamento telefonico per 730, ISEE, RDC
  • Dopo aver compilato i campi richiesti, riceverai un’email con un codice di 4 cifre generato automaticamente dal sistema e una check list (da controllare per Giorgio e Gaio: ci sarà anche la delega? )

 

ATTENZIONE: in caso di 730 congiunto, quando andrai a caricare i documenti sul sito carica insieme ai tuoi anche quelli del coniuge e invia una mail a caf@cnamilano.it segnalando che hai caricato i documenti per un 730 congiunto

  • Una volta raccolti i documenti richiesti, ricollegati al sito casa caf
  • Clicca su “carica o ottieni la documentazione del tuo 730”
  • Inserisci il tuo codice fiscale e il codice di 4 cifre assegnato ricevuto via email
  • Carica i documenti cliccando su “sfoglia e scegli file” e successivamente “ora premi qui per caricare
  • Quando hai caricato tutti i documenti , clicca su “per ora ho caricato tutti i documenti, comunicalo all’operatore
  • Il nostro incaricato prenderà in carico la domanda e ti contatterà

 

Per ulteriori informazioni guarda il video

 


Hai bisogno di supporto per il caricamento dei documenti?

Contatta i nostri uffici di CAF CNA al numero 02 26142543 interno 3 per essere supportato nel caricamento on line.


Non puoi usufruire della procedura on-line?

Qualora non avessi la possibilità di usufruire della procedura online, contattaci all’indirizzo caf@cnamilano.it o al numero 02 26142543 interno 3.

Ti supporteremo nella registrazione online e nella scansione dei documenti necessari per poter procedere con il caricamento.


Vuoi usufruire della tariffa agevolata? Procedi con l’auto-compilazione del tuo 730!

Scarica il pdf del modello 730/2020 e le istruzioni per la compilazione rilasciati dall’Agenzia delle Entrate.


SCADENZE 730 – emergenza covid19

Il termine per la presentazione del modello 730 è stato prorogato al 30 settembre per chi presenta la dichiarazione:

  • precompilata in via telematica,
  • al proprio sostituto d’imposta che intende prestare l’assistenza fiscale,
  • ad un CAF – dipendenti

Per questo motivo, sono previsti termini scaglionati per inviare all’Agenzia delle Entrate:

  • la dichiarazione
  • il prospetto di liquidazione del risultato finale a debito/credito.

Le operazioni di conguaglio di conseguenza non avranno più un inizio unico e fisso per tutti i contribuenti, ma saranno distribuite nel tempo, via via che le dichiarazioni sono trasmesse all’Agenzia.

La norma quindi non fa più riferimento alle retribuzioni di competenza del mese di luglio, ma alla “prima retribuzione utile e comunque alla retribuzione di competenza del mese successivo a quello in cui il sostituto ha ricevuto il 730/4”.

Per informazioni, contattaci:

✉️: caf@cnamilano.it

📞: 02 26142543 e seleziona l’interno 3

Commenta l'articolo