Informativa resa agli associati per il trattamento dei dati personali

Informativa resa agli associati per il trattamento dei dati personali

Nel rispetto dei diritti riconosciuti dal Regolamento Europeo n. 679/2016 (noto anche come “GDPR”) Le forniamo, le seguenti informazioni sul trattamento effettuato con i Suoi dati personali.

 

1) Titolare del Trattamento ed estremi di contatto DPO

Titolare è CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Milano (C.F. 80057270151), con sede in Via marco D’aviano n. 2 – 20131 Milano – Tel. 02/42296774 – Email: segreteria@cnamilano.it.
Il DPO è reperibile all’indirizzo mail: DPO@cnamilano.it oppure presso la sede del Titolare.

 

2) Finalità del trattamento e Base giuridica

Il trattamento dei dati dei soci ha le seguenti finalità:
– creazione e aggiornamento libro soci
– svolgimento dell’attività istituzionale nel rispetto dello Statuto e dell’atto costitutivo
– gestione e amministrazione del rapporto associativo
– adempimento di obblighi di legge a carico di realtà associative
– invio di corrispondenza ai soci
– rintracciabilità dei soci per necessità sociali
– convocazione assemblee
– invio di informative periodiche sulle attività e iniziative poste in essere da CNA o da suoi partner istituzionali
– creazione di campagne di sensibilizzazione e di informazione previste nello statuto
– gestione del contenzioso
– effettuazione di indagini statistiche, in forma anonima e aggregata, come previsto nello Statuto e nell’atto costitutivo.

La base giuridica del trattamento è pertanto l’esistenza del rapporto associativo e l’adempimento di specifici obblighi di legge, regolamento e normativa comunitaria, nonché l’interesse legittimo del Titolare alla comunicazione di iniziative e campagne previste nello statuto.
Poiché inoltre l’appartenenza a CNA è di per sé qualificabile come dato particolare ai sensi dell’art. 9 del GDPR, base giuridica della comunicazione di tale dato è il consenso, libero, informato e consapevole dell’interessato, rilasciato in calce alla presente informativa.
Il consenso è sempre revocabile. Tuttavia la revoca non ha effetto sui trattamenti già effettuati.

 

3) Conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale rifiuto

I dati sono raccolti direttamente dall’interessato.
Il conferimento dei dati è facoltativo, ma il rifiuto di fornire i dati richiesti comporta l’impossibilità di procedere all’adesione a CNA.

 

4) Natura dei dati trattati

I dati personali trattati dal titolare saranno dati comuni (nome e cognome, data e luogo di nascita, residenza, dati di contatto, cf, professione e/o competenze). L’adesione a CNA è un dato particolare ai sensi dell’art. 4 del GDPR. Verrà trattato nei limiti di cui all’art. 9, comma 2 lett. d.

 

5) Modalità del trattamento dei dati

I dati saranno trattati in formato elettronico e cartaceo, nel rispetto delle misure di sicurezza, adottate ai sensi dell’art. 32 del GDPR.

 

6) Destinatari dei dati

Previo Suo consenso, i dati raccolti potranno essere comunicati, a seconda dei casi, ai seguenti soggetti, Titolari di autonomo trattamento:
– CNA Nazionale per attività statistiche;
– CNA provinciali per adempimento a scopi previsti nello statuto o atto costitutivo
– CNA Servizi srl per effettuazione di servizi se richiesti dall’interessato
– P.A., in particolare a Regione Lombardia, camere di commercio, città metropolitana, Comune di Milano; Ispettorato del Lavoro
– Poste ed enti privati per il recapito della corrispondenza
– Banche e istituti di credito
– Società di recupero del credito e studi legali in caso di contenzioso
– Imprese di assicurazione
– Soggetti in convenzione per beneficiare di prestazioni o sconti collegati all’iscrizione a CNA
– ECIPA per servizi di formazione
– Altre imprese associate per lo sviluppo di attività e progetti.
Avranno accesso ai suoi dati tutti gli Organismi statutari interni di CNA come definiti nello Statuto per l’adempimento dei propri obblighi di funzione, nonché gli addetti alla contabilità e fatturazione, incaricati del centro elaborazione dati, ufficio protocollo e segreteria, incaricati rilevazioni e prestazioni di servizi, addetti alla promozione delle attività associative, incaricati della rilevazione del grado di soddisfazione degli associati, addetti alle relazioni con il pubblico, agenti.
CNA inoltre si avvale per l’effettuazione di talune attività di trattamento dei dati che la riguardano di soggetti esterni, selezionati e nominati responsabili di trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR, i cui nominativi sono a sua disposizione presso la sede del titolare (ad es. commercialista, consulente informatico, organizzatore eventi).

 

7) Particolari operazioni di trattamento

CNA non effettua trasferimento extra UE dei dati, né trattamenti automatizzati o attività di profilazione.
Non effettua attività di diffusione dei dati.

 

8) Conservazione dei dati e aggiornamento

I dati personali saranno conservati per l’intera durata del rapporto associativo e nei successivi 10 anni dalla sua cessazione.
Al termine di tale periodo i dati saranno distrutti.

 

9) Diritti dell’interessato

Il Regolamento riconosce all’interessato i seguenti diritti.
Egli gode del diritto di accesso: può ottenere dal titolare del trattamento la conferma o meno dell’esistenza dei propri dati personali, avere conoscenza dell’origine di tali dati, nonché le caratteristiche del trattamento; può inoltre ottenere la cancellazione, nonché l’aggiornamento, rettifica o l’integrazione dei dati.
Nei casi previsti dal Regolamento può inoltre limitare o opporsi al trattamento ed ottenere la portabilità dei dati trattati automaticamente.
Le richieste dovranno pervenire a mezzo lettera raccomandata alla sede di CNA e saranno gestire con il supporto del DPO dell’associazione.
L’interessato ha altresì il diritto di proporre reclamo alle Autorità di controllo il Garante per la tutela dei dati personali (www.garanteprivacy.it), con sede a Roma, nei modi previsti dal Regolamento nel caso ritenga di aver subito una lesione dei propri diritti.